Il vino Igt di Paestum vola in Europa

La cooperativa Val Calore di Castel San Lorenzo, costituita nel 1960, basando la sua produzione sugli ideali tradizionali della genuinita e ricchezza delle sue uve produce da diversi anni e con buon successo il Doc Castel San Lorenzo e l'Igt Paestum. Il grosso merito dell'azienda vinicola è da ricercarsi nello sforzo prodotto nella ricerca di una giusta ricetta compromissoria tra antiche ricette di coltivazione e nuove tecnologie di produzione. Silvio Peduto, responsabile commerciale dell'azienda, snocciola con soddisfazione i risultati di eccelenza conseguiti ricordando che la cooperativa, che conta oggi oltre 1200 soci, ha conosciuto anche momenti di difficoltà portati dalla diffusa tendenza delle nuove generazioni a non seguire le orme dei padri produttori. Con l'impegno si è riusciti a frenare, se non addirittura ad invertire questa tendenza ricevendo in premio per l'impegno profuso i primi contatti commerciali con Spagna e Austria, passando per i wine bar e la ristorazione di Svizzera e Francia, oltre che della Grecia, e naturalmente la Germania che rappresenta il mercato più florido al momento. Naturalmente molto importanti sono anche le presenze nelle fiere di settore attraverso cui, spesso con la collaborazione della Regione Campania, si riesce a far conoscere la bontà genuina del prodotto a clienti e buyer internazionali.

vino igt paestum nel cilento

altre notizie

News ed Eventi

News eventi sagre e spettacoli

| CilentoCase.it | CilentoTravelGuide.com | Casalvelino.net |